Settimana bianca al Plan de Corones: sci, snowboard e molto altro

Trascorrere una settimana bianca al Plan de Corones, significa sfrecciare con gli sci lungo le piste della montagna che scendono a valle, tra alte conifere, sotto un sole brillante e sopra la neve perfettamente battuta. Ma non solo: tutti gli amanti degli sport invernali sanno che oltre allo sci, durante una vacanza al Plan de Corones, la regione turistica con il comprensorio sciistico n.1 dell’Alto Adige, si possono praticare innumerevoli attività sportive. Eccone indicate alcune.

La vostra settimana bianca al Plan de Corones, il comprensorio sciistico n.1 della regione

Chiunque trascorre una settimana bianca al Plan de Corones, non smette mai di sorprendersi. Il Plan de Corones è considerato, infatti, il monte con il comprensorio migliore e più grande d’Italia. Esso comprende ben 119 chilometri di piste perfettamente preparate, 32 modernissimi impianti di risalita, pendii differenti adatti a tutti e numerose baite di montagna accoglienti, in cui sostare tra una discesa e l’altra. Il Plan de Corones mantiene le sue promesse!

 

Che cosa ne dite di provare il famoso tour sciistico della Sellaronda durante la vostra settimana bianca al Plan de Corones? Da quest’ultimo, infatti, potete entrare direttamente all’interno del percorso. Il tour collega le valli ladine della Val Gardena, dell’Alta Badia, di Arabba e della Val di Fassa e uno sciatore con sufficiente esperienza lo può percorrere tranquillamente in una giornata. È necessaria anche una buona resistenza! Non vogliamo anticiparvi troppe cose, però: venite a scoprire il territorio e a stupirvi con i vostri occhi durante la vostra settimana bianca al Plan de Corones!

Sci di fondo di fronte a uno scenario mozzafiato

Ad attendervi uno scenario da cartolina, dove il sole in mezzo al cielo blu fa brillare la neve sui tracciati di sci di fondo. Sullo sfondo, le catene montuose sovrastano il paesaggio innevato. Quando venite a sciare al Plan de Corones, potete allenarvi su oltre 300 chilometri di piste di sci di fondo, adatte a tutti i livelli di esperienza e preparazione. Principianti e professionisti possono praticare lo stile classico o lo skating. Data la grande offerta, la regione turistica, negli anni, ha ottenuto diversi riconoscimenti. Le piste di sci di fondo fanno parte inoltre del grande carosello di sci di fondo più grande d’Europa: il Dolomiti Nordicski, con un totale di 1.300 chilometri di piste situate in 12 regioni turistiche differenti.

Divertimento in slitta durante la settimana bianca al Plan de Corones

Lo slittino è una pratica sportiva molto amata, non solo dai residenti della zona montuosa, ma anche dagli ospiti, che trascorrono la loro settimana bianca al Plan de Corones. Si parte a valle con una bella camminata tra i boschi o tra le praterie innevate, si arriva in cima alla montagna, si fa una piccola sosta al rifugio e poi si sfreccia di nuovo verso valle. È una pratica che piace davvero a tutti; slittare non è per niente difficile o faticoso, tuttavia, a maggior ragione è richiesta prudenza e cautela quando si scende sulla pista. I bambini dovrebbero usare il casco di protezione.

 

Nei dintorni del nostro aparthotel in Alto Adige, si può slittare in diversi luoghi; esiste anche la possibilità di usare lo slittino di notte al chiaro di luna! Siamo a vostra disposizione per eventuali suggerimenti utili a riguardo.

Escursioni invernali al Plan de Corones

Siete circondati da una quiete particolare, un paesaggio che riposa profondamente e vi sembra di sognare ad occhi aperti. La vostra settimana bianca al Plan de Corones vi regala attimi preziosi e indimenticabili. Scoprite la natura incontaminata e partite all’esplorazione del territorio innevato. Ci vogliono le giuste dosi di forza, resistenza e voglia: ma la fatica viene sempre premiata. In cima al percorso, il panorama che vi si prospetta non lascia spazio alle parole, ma solo allo stupore!

 

Nella regione turistica del Plan de Corones sono presenti molteplici percorsi escursionistici e tour, che si possono percorrere tranquillamente con scarponi da montagna o ciaspole. Naturalmente siamo a vostra disposizione in caso aveste bisogno di consigli sulle escursioni invernali in Val Pusteria.